Torta diplomatica

Pubblicato il da Mari

Difficoltà: bassa. Preparazione: 30 minuti più il tempo di preparazione della pasta sfoglia e 1 ora di raffreddamento. Cottura: 1 ora e 5 minuti

Ingredienti per 6 persone:

350 g. di pasta sfoglia

Per il pan di Spagna:

3 uova,

100 g. di zucchero,

120 g. di farina 00,

5 g. di vanillina,

20 g. di burro

Per la crema:

240 g. di burro,

200 g, di zucchero,

1 uovo e 4 tuorli,

5 g. di vanillina,

0,5 dl di rum

Per la guarnizione:

3 cucchiai di gelatina di albicocche,

1 cucchiaio di Maraschino,

30 g. di zucchero a velo

Preparate il pan di Spagna. Lavorate le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete 100 g. di farina e la vanillina e amalgamate bene. Versate il composto in una tortiera imburrata e infarinata e cuocetelo nel forno già caldo a 180 C° per 25 minuti. Fate raffreddare e tagliatelo a fette di 4 cm di spessore.

Nel frattempo preparate la crema. Lavorate 200 g. di burro con lo zucchero, i tuorli, l'albume montato a neve e la vanillina. Versate il Rum e mescolate delicatamente. Disponete in due tortiere imburrate, uguali a quella usata per il pan di Spagna, la pasta sfoglia, stesa in due sfoglie. Infornate per 40 minuti in forno già caldo a 180° C e poi fate raffreddare.

Disponete su un piatto da portata una delle sfoglie, spennellatela con poca gelatina di albicocche e spalmatevi sopra uno strato di crema. Sovrapponetevi le fette di pan di Spagna bagnate con il Maraschino e stendetevi sopra la crema rimasta. Spennellate con la gelatina rimasta e coprite con la seconda sfoglia. Spolverizzate il dolce con lo zucchero a velo e tenetelo in frigorifero fino al momento di servirlo in tavola.

Buon lavoro e buon appetito!

torta diplomatica

Con tag Ricette

Commenta il post