Croissant ai funghi

Pubblicato il da Mari

Una ricetta divertente che da fuori sembra un dolce ma dentro è salata.

Difficoltà: bassa,

Preparazione: 20 minuti più il tempo di preparazione della pasta sfoglia e 20 minuti di raffreddamento del ripieno.

Cottura: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone:

250 g. di pasta sfoglia,

300 g. di funghi champignon,

1/2 cipolla,

1 mazzetto di erbe aromatiche (prezzemolo, maggiorana, timo),

4 cucchiai di panna,

1 uovo,

30 g. di burro,

sale e pepe

Private i funghi della parte terrosa, lavateli e affettateli. Lavate le erbe aromatiche e tritatele. Affettate la cipolla e fatela appassire in una padella con il burro; unite i funghi e cuoceteli, per 2 minuti, a fuoco vivace. Aggiungete il trito di erbe, la panna e fate restringere il sugo; salate, pepate, poi spegnete e fate raffreddare.

Stendete con il mattarello la pasta in una sfoglia dello spessore di circa 3 mm. Tagliate la pasta sfoglia con un coltello, ricavandone delle strisce di circa 10 cm di lunghezza, da cui, con tagli diagonali ricavate tanti triangoli.

Sbattete l'uovo e spennellate la superficie dei triangoli. Mettete un cucchiaino di composto di funghi al centro di ciascuno, poi avvolgete la pasta su se stessa verso la punta, premendola un poco ai lati per impedire che fuoriesca il ripieno.

Ripiegate le due punte laterali dei triangoli verso il basso dandogli così la forma di croissant.

Disponeteli su una teglia inumidita con poca acqua e cuoceteli nel forno già caldo a 230 C° per 20 minuti circa. Servite i croissant tiepidi.

Buon lavoro e buon appetito!

io

Con tag Ricette

Commenta il post